Raccomandato 2019

Scelta Del Redattore

View From the Red Carpet: qual è il tuo look da Super Bowl?
Resta sintonizzato su Mustache Reality TV
Come ottenere un grande taglio di capelli-Tabatha dice tutto

Come ripristinare le pellicce

Pulitura pellicce in bottali a segatura( farina di faggio ) (Potrebbe 2019).

Anonim

I proprietari di prodotti di pellicceria prima o poi affrontano la stessa domanda: è necessario ripristinare la pelliccia della tua pelliccia preferita e come farlo correttamente.

istruzione

1

La scelta del metodo di pulizia dipende dalla natura del problema. Quindi, se una cosa è appesa in un armadio e diventa polverosa per molto tempo, dovrebbe essere eliminata. Per fare questo, stendi la pelliccia su un foglio inumidito (per esempio, su un lenzuolo) in modo che la pelliccia si trovi sul fondo e con movimenti accurati rovesci la polvere dal prodotto. E poi restituire la sua lucentezza intrinseca, asciugandosi con un panno immerso nell'aceto.

2

I vestiti di pelliccia bianca e leggera possono essere restaurati con l'aiuto della fecola di patate. Prima cospargere il prodotto con esso, quindi cospargerlo con la polvere sciolta in acqua tiepida e lasciarlo asciugare. Rimuovere la miscela essiccata con un pennello, asciugare e pettinare la pelliccia. È importante che la pelliccia si asciughi da sola, e non come risultato dell'esposizione a asciugacapelli, ferro da stiro, dispositivi di riscaldamento, ecc. La morbidezza persa ritornerà alla cosa della pelliccia, se la pulisci dall'interno dell'acqua con glicerina diluita (rapporto 1: 1).

3

Le macchie di pelliccia possono essere rimosse in diversi modi. Ad esempio, pulisci con un panno imbevuto di benzina (non dimenticare le misure di sicurezza!), Quindi cospargere di amido e lasciarlo asciugare. Quindi agitare e pettinare bene il prodotto. Un po 'più facile e veloce ti sbarazzi della macchia, se la pulisci con un bastoncino di cotone immerso in una soluzione di alcool e sale (mezzo litro d'acqua, un cucchiaino di ammoniaca liquida e tre cucchiai di sale).

4

Il ripristino di alcuni prodotti di pellicceria, come il visone, è principalmente finalizzato a restituire loro splendore. E poiché scompare a causa della lisciviazione della composizione grassa, il compito principale della pulizia è di colmare questa "lacuna". Per fare questo, immergere in acqua bollente (mezzo litro) di maiale (olio di pesce) (100 grammi) e sapone (10 grammi), quindi mescolare il composto e aggiungere ammoniaca liquida (12 gocce) ad esso. Successivamente, applicare l'emulsione con un pennello, raffreddato a 35 gradi, sulla pelliccia.

5

Una particolare cautela e anche un atteggiamento delicato è richiesto per la pelliccia di coniglio. Quindi, per prima cosa dovrebbe essere ben pettinato e poi trattato con i peli dell'animale (nella direzione della crescita della pelliccia ) con un tampone ben inumidito con acido acetico al 5% (perossido di idrogeno fino al 5%). Completa il processo di rimozione del liquido residuo con un batuffolo di cotone inumidito, ma in modo che la pelle non si bagni.

6

I prodotti di pelliccia devono essere conservati in un luogo fresco (circa sette gradi), con un'umidità del 50%. E così che abbiano l'opportunità di "respirare", impacchettare i vestiti in una coperta di cotone.

Top