Raccomandato 2019

Scelta Del Redattore

L'errore sbiancamento dei denti che scurisce i tuoi bianchi perlati
Preparati: gli amanti di Harajuku stanno per colpire in grande
Stai per voler vedere Taraji P. Henson's Stunning New Braided Hairstyle

Alicia Keys parla del trucco, della maternità e della sua evoluzione musicale

The Great Gildersleeve: Birthday Tea for Marjorie / A Job for Bronco / Jolly Boys Band (Luglio 2019).

Anonim

Ho deciso di chiedere ad amici e conoscenti la loro opinione su Alicia Keys. I sondaggi condotti solo tra i tuoi amici non hanno un reale valore scientifico. In pratica stai semplicemente esaminando un panorama delle tue opinioni. Questa è una lezione che abbiamo appreso lo scorso novembre. Ma sapendo che stavo ignorando del tutto la scienza (ehi, dovrei scrivere libri scolastici in Texas! O politica ambientale nella nuova amministrazione …), ho deciso di chiedere loro comunque. Snapchatting millennial: "Lei è sul punto." Fortysomething madre di tre: "Lei è meravigliosa su The Voice -so intelligente, sincero e gentile." Tizio dritto: "Lei è sexy." Ragazzo gay: "Lei è sexy." Erano troppi "Oh, io amo lei" e malinconici "vorrei avere la sua pelle" commenti da contare. Quindi il consenso non scientifico è che lei è un perfetto amalgama di talento e bellezza.

Ma da vicino e di persona, Alicia Keys è un mostro insopportabile. Prendere in giro! Volevo solo vedere se stavi ancora leggendo. Da vicino e di persona, tutte queste osservazioni sono vere. Le prime cose che noti: i favolosi capelli avvolti parzialmente, casualmente, con una sciarpa; occhi che sono vivi di interesse e forse un po 'di malizia; il sorriso angelico, il corpo peccaminoso e la pelle che sembra quasi sospettosamente sana, come se non avesse mai mangiato una patatina nella sua vita. (A proposito, il tizio gay aveva ragione: anche un perfetto Kinsey 6 come me non poteva non registrare il suo fascino.)

Ciò che non è immediatamente evidente ma affonda dopo circa dieci minuti di conversazione è la sua sincerità e calore. (Anche la madre di tre aveva ragione.) Ogni domanda le interessa, e lei considera attentamente le sue risposte. Alicia Keys non sta giocando. Le sue parole, la sua musica, il suo attivismo politico - anche la sua decisione di fare la cosa del non-trucco (questa è la prima volta che ha indossato il trucco in un servizio fotografico editoriale dalla scorsa primavera) e di lasciare i capelli liberi - fanno parte un insieme coeso "Non sono schiavo del trucco. Neanche io sono schiavo di non indossare il trucco. Posso scegliere in [qualsiasi] momento dato. È un mio diritto. "Questa è una donna che conosce la propria mente e dice e fa solo ciò che vuole. Potrebbe averle impiegato un po 'di tempo, nella categoria 5 della tempesta di merda che è il business della musica, ma è arrivato il ragazzo, in un luogo di auto-possesso, autonomia creativa e potere che pochi artisti popolari hanno mai raggiunto.

Non sono schiavo del trucco. Neanche io sono schiavo di non indossare il trucco.

Lei è una vincitrice di 15 Grammy. Per dirla in prospettiva: Adele ne ha dieci; Taylor Swift, anche dieci; Mary J. Blige, nove; Rihanna, otto. A volte, raramente, in questo mondo, i premi vengono assegnati in modo commisurato al risultato, grazie ad Allah, Geova e Zeus. (Questi sono in ordine alfabetico, a proposito, io posso essere un cristiano, ma se la divinità di un altro ragazzo vuole farmi un solido, sono molto grato. Vorrei che l'intera panoplia degli dei potesse riunirsi e fermare i miei amici dall'usare la risposta a tutti, è per questo che prego, immagino che sia più facile dell'amicizia universale o che abolisca il collegio elettorale.) Su quell'argomento, chi potrebbe dimenticare l'appassionata esibizione di Keys "Superwoman" e "In Common" al Democratic National Convention la scorsa estate? La prima canzone è stata dedicata alle "Madri del movimento", un gruppo che sostiene la riforma della polizia e la prevenzione della violenza da arma da fuoco. La seconda era una chiamata a, nelle sue parole, "stare insieme ed essere uniti". La profonda delusione di Keys nei risultati elettorali è palpabile.

Top in cotone e orecchini in oro di Alexander Wang.

"Il movimento We Are Here [una vasta organizzazione di giustizia sociale fondata da Keys] sosterrà gli ispanici, i rifugiati, le persone di colore, i musulmani e chiunque abbia paura del prossimo periodo di Trump. Spero che il presidente Trump, in quanto newyorkese, avrà più punti di vista liberali di quanto non suggerisca la retorica della sua campagna elettorale e che alla fine prevarrà il nostro sistema di giustizia. Ma fa male che il razzismo non è stato un affare per milioni di persone nelle elezioni. Tuttavia, come artista, mi aspetto di continuare a usare la mia voce per le cose che contano, come ho fatto sin dall'inizio della mia carriera. Questo non cambierà. Come attivista, continuerò a combattere per ciò che è giusto. Neanche questo cambierà. È tempo per tutti noi di essere fidanzati. Come madre, sono una leonessa ".

Come madre, sono una leonessa.

La politica dell'aspetto è un altro regno in cui la voce di Keys ha un microfono sempre più grande. Diversi mesi fa - lei lo descrive più come un'evoluzione, un processo di auto-realizzazione, che un interruttore on-off - si è presa una pausa dall'indossare il trucco, anche sul set di The Voice, pieno zeppo di fotocamere HD. Ha causato molto scalpore, e molte persone hanno iniziato a leggere nella decisione ogni tipo di motivazione e vederla come un atto radicale. Non è mai stato concepito come tale. Keys non è affatto anti-trucco. "Penso che il trucco possa essere autoespressione", dice. "Non ho intenzione di far vergognare nessuno [chi sceglie di indossarlo]. Nessuno dovrebbe vergognarsi del modo in cui scegli di esprimerti. E questo è esattamente il punto. Tuttavia, se vuoi farlo da solo, dovresti farlo. "

Top in seta di Marni. Orecchino di Shikama. Sciarpa di testa, proprio di Keys.

Paradossalmente, l'esperienza personale di Keys con anni sotto i riflettori l'ha portata nel posto che è oggi. "Ho iniziato a 20 anni in questo mondo ridicolmente invasivo [il mondo della musica] in cui tutti mi coprivano di trucco e poi mi gettavano sotto tonnellate di luci, quindi mi sudavo per due o tre ore." Lei sarebbe scoppiata perché di esso, facendola sentire ancora più autocosciente, oggettivata, giudicata. "Mi ci è voluto così tanto tempo per dire finalmente, 'Whoa!'" Dice. "Chi sono io sotto? Questa è solo la mia ricerca personale. "Senti un po 'di invidia che brilla di tanto in tanto, sulla falsariga di" Beh, se avessi una pelle perfetta come la sua, non avrei nemmeno bisogno di truccarmi. "Keys spiega che lei ha ha sofferto per anni con problemi di pelle, che non è perfetta, e che, cosa più importante, la perfezione non è il punto. "Sono tutto merito del diritto di una donna di scegliere. Penso che una donna dovrebbe fare tutto ciò che vuole in relazione al suo viso, al suo corpo, alla sua salute. Qualunque sia la modalità di espressione che ti potenzia, è quello che dovresti fare. Ciò a cui non sono incline è questa aspettativa ridicolmente alta e irrealistica sull'apparenza a cui noi donne siamo tenuti ".

Giacca in viscosa di 3.1 Phillip Lim. Orecchini in argento di Shikama.

Come la sua apparizione, anche la musica di Keys si è evoluta. Si potrebbe dire su una pista parallela, ma sarebbe una semplificazione eccessiva. (Mea culpa: questa è stata la prima cosa che ho digitato.) Chiavi i traffici di sottigliezza, profondità e passione, che è ciò che la rende un'artista così avvincente. Il suo nuovo album, Here, riflette la crescita personale che ha raggiunto negli ultimi anni. "È iniziato con un elenco di cose di cui sono stufo", dice. (Accidenti, penso, è più o meno come ogni giorno inizia a casa mia, se avessi talento, forse potrei scrivere musica perché ho il concetto di lista scadente.) "Uno dei più grandi è che io Era così stufo del modo in cui le donne erano costrette a sentirsi inadeguate in molte circostanze diverse o costrette a sentirsi insicure dal modo in cui siamo raffigurati o dal modo in cui guardiamo. Un altro: sono così infastidito dal modo in cui costringiamo i ragazzi a essere finti forti, non piangere, non essere gentile. Lascia che un ragazzo sia in grado di ballare! Lascia che un ragazzo dipinga le sue unghie. Quindi un ragazzo vuole dipingere le sue unghie. Che importa! Tutte queste idee strane e opprimenti. "

Come con Internet? Questa è solo troppa opinione. Le persone sono cattive È una malattia.

Prima che io possa offrire una nota generale di accordo, un'altra mente le viene in mente: "Sai cosa sarebbe davvero bello? Se smettessimo di offrire la nostra opinione se non richiesto. Se nessuno ti ha chiesto, tieni la bocca chiusa! Come con Internet? Questa è solo troppa opinione. Le persone sono cattive È una malattia. "Penseresti che la musica che è iniziata con una lista di lamentele sarebbe, diciamo, amara, eppure è espansiva, affermativa e bella. I temi sono amore, famiglia, società e speranza. Il titolo segnala l'immediatezza del suo lavoro e la necessità di catturare lo stato delle cose così come sono, non come erano o potrebbero essere. "È perché sono finalmente qui; Sono finalmente presente. Nella mia stessa pelle, potermi guardare allo specchio e vedere come questo riflette il mondo in cui vivo, il mondo in cui tutti viviamo. Siamo tutti qui. Siamo tutti da qualche parte qui. E come ci incontriamo? Dobbiamo stare un po 'di più nei panni degli altri! È personale ma anche universale. "

Cappotto di lana di DKNY. Tuta di lana di DKNY Pure.

Penso che ci sia qualcosa di veramente potente che accade quando inizi ad ascoltarti.

È ora che Keys riprenda suo figlio e presto ci scambiamo i convenevoli. (E 'così strano per me che abbia una reputazione per essere dura - che lei stessa conferma - e tuttavia si comporta come se la sua lettura della buonanotte fosse Emily Post.) In un attimo, il suo tono cambia: Ha lasciato qualcosa di non detto, qualcosa che lei è considerata e ciò sembra fatto apposta per. "Penso che ci sia qualcosa di veramente bello in ciò che risuona da dentro di noi. Una cosa che ho sentito più che mai è questa luce che la gente si riferisce a quello che ho. Riconosco quel tipo di bagliore perché ho iniziato ad ascoltarmi dentro. E penso che ci sia qualcosa di veramente potente che accade quando inizi ad ascoltarti. Ti fa sentire più consapevole. In contatto. Più sicuro. Non sono più fiducioso perché penso di essere migliore di me, ma perché mi sento più ascoltando di più. E ci è voluto un po 'di tempo per arrivare in quel posto. Ma c'è sicuramente qualcosa di potente nel modo in cui il tuo interiore si sente che riflette sull'esterno, sulla tua pelle. Questo, per me, è la vera bellezza. "

È un regalo per qualsiasi scrittore. Un momento di onestà e riflessione, qualcosa che permette alla storia di Keys di avere perfettamente senso. È qualcosa che chiamiamo kicker, e lo avvolse in un grande fiocco rosso.

Ora possiamo andare.

Top