Raccomandato 2019

Scelta Del Redattore

L'errore sbiancamento dei denti che scurisce i tuoi bianchi perlati
Preparati: gli amanti di Harajuku stanno per colpire in grande
Stai per voler vedere Taraji P. Henson's Stunning New Braided Hairstyle

Disruptori: 10 innovatori di bellezza e moda da tenere d'occhio

Robot Disruptor I Steven Universe I Cartoon Network (Luglio 2019).

Anonim

Disruptor (verbo): cambiare radicalmente la strategia di business di un settore, come introducendo un prodotto o un servizio che crea un nuovo mercato.

Il colore dei capelli più belli è sempre il più naturale? E se il suo fosse uguale al suo? Perché "modello" deve essere sinonimo di "magro"? Facendo domande provocatorie e rispondendole con disinvoltura, 11 talenti irrefrenabili stanno cambiando il modo in cui viviamo la bellezza.

Lucia Pica

Il designer creativo globale per il trucco e il colore a Chanel sta vedendo il rosso, il bronzo e persino il nero in un modo completamente nuovo.

Nel 2014 Lucia Pica, nata in Italia, era una truccatrice freelance che viveva a East London. La sua fiorente carriera di scatti per iD e French Vogue è stata modesta, se di grande successo. Quasi due anni dopo la partenza del direttore creativo del makeup Peter Philips, Chanel ha offerto a Pica, una parente sconosciuta, il lavoro di designer creativo per il trucco e il colore. Pica non si aspettava l'offerta, ma l'ha accettata sul posto. "È stato il momento clou della mia carriera", dice.

Il vecchio è nuovo: per quasi due anni, dopo aver ricevuto uno dei lavori più potenti nel trucco, Pica ha lavorato tranquillamente e senza fanfare. La sua prima collezione, Le Rouge Collection No. 1, è stata una rivisitazione del rosso, probabilmente la tonalità più importante nella tavolozza di qualsiasi makeup artist. (Coco pensava che fosse il colore della vita e del sangue: raramente la Pica viene catturata senza un taglio scarlatto sulle labbra.) Ogni prodotto, anche gli eyeliner e le ombre, era di un rosso. Le signore che pranzano e i ragazzi del club lo hanno reso un successo commerciale.

Bright Future: Con le sue nuove collezioni primaverili ed estive, Pica sta guidando Chanel in acque più spettacolari. Include top coat lip-gloss (un primo per il marchio) che trasformano qualunque pigmento si trovi al di sotto e un'ombra di polvere riformulata che riesce a essere sia pura che opaca. "Voglio che ci siano sempre elementi di praticità e sorpresa nelle mie collezioni", dice.

Ashley Graham

Con un busto 36DDD e una vita da 32 pollici, Graham è un modello di taglia 14, attivista del corpo e designer.

Da bambina, Ashley Graham era costantemente presa in giro per il suo corpo. Quando aveva 22 anni, una pubblicità televisiva fumosa che ha recitato per lanciare la nuova collezione di lingerie Lane Bryant è stata tirata in aria. Ma lei non ha mollato.

Beyond Labels: Nel 2014, ha fatto notizia come uno dei primi modelli plus size di IMG, e l'anno successivo ha tenuto un talk TEDx che denunciava del tutto quel termine. "Voglio che le persone sappiano che dovresti aspirare al tuo standard di perfezione", dice. E nel febbraio dello scorso anno, ha fatto la storia quando è apparsa sulla copertina del numero di Sports Illustrated .

Nasce un movimento: Sì, Graham ha usato la sua piattaforma come piattaforma di lancio per opportunità di business, come una linea di lingerie sexy con alcuni reggiseni che vanno fino al 44DD. Ma è il suo status di attivista, che diffonde hashtag come #BeautyBeyondSize, che lei sente più appassionata. E ci sono segni che sta muovendo l'ago, se lentamente. Mentre Mattel ha recentemente realizzato una bambola Ashley Graham Barbie, senza lasciare spazio alla coscia, non è passata inosservata dalla modella che non le è stato ancora chiesto di entrare a far parte del Victoria's Secret Fashion Show, un display televisivo annuale che alcuni direbbero agli Stati Uniti cos'è bello adesso. Non ha ancora partecipato a uno show della settimana della moda di un designer di alta moda, eppure. "Riccardo Tisci, chiamami!" Dice scherzando.

Pravana

Punti salienti dell'unicorno? Bionda bianco-argento? Incontra la compagnia dei colori dei capelli che ha reso tutto possibile e popolare.

Steve Goddard ha iniziato la Pravana con un solo obiettivo in mente: "Non introdurre mai qualcosa che non sia eccitante", dice l'ex dirigente Redken. Ciò che seguì fu una linea di tinture gialle, orchidee e celeste.

Colour Wins: Prima della Pravana, il colore dei capelli selvaggi è stato relegato nei negozi di Halloween. E per una buona ragione: ti ha distrutto i capelli e si è sbiadito all'impatto. Goddard attribuisce a Pravana le formule di lunga durata, minimamente dannose e, soprattutto, vividi per un gruppo di chimici indipendenti.

Nessun filtro necessario: i social media sono successi ed è stata una cosa molto buona. "Il colore dei capelli luminosi è qualcosa che le persone pubblicano, vogliono condividere, sono entusiasti", dice. Caso in questione: l'attrice e il nuovo folletto magenta del modello Ruby Rose - e il suo vecchio verde (entrambi per gentile concessione di Pravana).

Blonder and Broader : il primo strumento della Pravana, la bacchetta bionda, accelera il processo di alleggerimento e riduce al minimo il danno, consentendo ai coloristi di acconciare platino brune in pochi secondi. La partenza dai coloranti color arcobaleno si sentiva senza soluzione di continuità. "Stiamo guardando costantemente alla fase successiva", afferma Goddard.

Demna Gvasalia

Snoop Dogg T-shirt qui, abiti pied-de-poule lì. Come il designer sta bilanciando la moda e vincendo tutto.

Quando Gvasalia ha lasciato il suo lavoro alla Louis Vuitton e ha creato un collettivo di moda, Vetements, con i suoi amici, si potrebbe pensare che fosse pazzo. Ancora più folli: non hanno rivelato i loro nomi, hanno inviato modelli su passerelle alla settimana della moda o hanno fatto pre-collezioni. E hanno avuto un successo sfrenato, soprattutto tra i giovani, il fresco, e la gente che ha sborsato $ 920 per l'ironica maglietta Snoop del marchio.

Flessibilità In primo luogo: Gvasalia è stato nominato direttore artistico di Balenciaga nel 2015, e i critici si sono chiesti se avrebbe mandato le felpe in stile Vetements sulla passerella stimata. Invece, la sua prima collezione comprendeva separé adatti a pied-de-poule. Attribuisce la sua flessibilità alla sua giovinezza. Crescere nella Georgia oppressa dai conflitti significava vivere una vita transitoria. "Ho dovuto adattarmi a molte situazioni in un breve periodo di tempo", ha dichiarato a The Business of Fashion lo scorso febbraio.

Tokyo Stylez

L'hairstylist Insta-famoso è il ragazzo di Hollywood per parrucche credibili (o inverosimili).

Stylez, il cui vero nome è William Jackson, ha iniziato a fare i capelli di sua sorella quando aveva nove anni. Ha letto riviste e ha trasmesso in streaming le esercitazioni di YouTube. E in pochi anni ha accumulato un instancabile Instagram seguendo il modello di quasi tutte le parrucche che ha realizzato per le canzoni che le hanno abbinate, come un numero arricciato in vita accompagnato da una traccia di Beyoncé. "I modelli non sanno come capovolgere i capelli come faccio io", dice.

Successo durante la notte: le squadre di Rihanna e Naomi Campbell hanno preso nota e hanno iniziato a richiedere pezzi. Poi è arrivata Kylie Jenner, una parrucca blu ondulata, e l'inizio di una lunga collaborazione. Da allora ha lavorato con artisti del calibro di Gabrielle Union e Teyana Taylor, e ha una prossima linea di parrucche con Mayvenn. Ma fino ad oggi, costruisce ancora tutte le sue trame di parrucche per trama su un blocco, a volte facendo fino a sei in un giorno. "Sono solo capelli e puoi sempre cambiarlo", dice.

Christian Astuguevieille

Il direttore creativo di Comme des Garçons Parfum conosceva 25 anni fa come vorremmo sentire oggi.

Google Astuguevieille e la sua carriera nelle fragranze non sono nemmeno sulla prima pagina. Questo perché oltre a guidare la direzione creativa delle fragranze di Comme des Garçons negli ultimi 25 anni, è anche uno scultore, un produttore di mobili e un designer di gioielli.

Gender Bender: i primi sentori di Astuguevieille, CDG e CDG2, non sono stati creati né per gli uomini né per le donne. "Il nostro obiettivo era l'individualità", afferma Astuguevieille, che ha sostenuto la fluidità di genere in profumeria molto prima che l'espressione entrasse nella conversazione culturale.

Faking It: Mentre altre case di profumi suscitano la purezza dei loro profumi, Astuguevieille non fa nulla di simile. A suo giudizio, il suo miglior risultato è stato Odeur 53, una miscela di smalto per unghie, metallo e biancheria essiccata all'aria, che si basa su "un uso massiccio di materiali sintetici", dice, quasi stordito. "L'abbiamo creato con ingredienti che di solito non vengono curati in profumeria".

Isamaya Ffrench

Sguardi di alto profilo, bellezza da ragazza della porta accanto e un nuovo concerto molto glamour. Incontra il truccatore che può dipingere qualsiasi cosa e tutto.

Ffrench sarà il primo a dirti che la sua carriera è una sorpresa. Come studentessa di design industriale a Londra, ha svolto un lavoro nel fine settimana dipingendo i volti dei bambini per guadagnare denaro extra. Ma lei era brava a farlo. Mi piace, davvero bene. La parola ha viaggiato, i fotografi hanno iniziato a chiederle di fare le riprese per le riviste più importanti e, prima che lei lo sapesse, il lavoro collaterale era cresciuto in un concerto a tempo pieno.

Convenzionale e concettuale: "Per me, il trucco è un po 'come la narrazione attraverso i volti", dice. Ha fatto una bellezza mozzafiato per la ragazza della porta accanto nelle campagne di See by Chloé; per un annuncio Camper, ha trasformato un modello in una lucertola con le labbra rosa delle dimensioni dei panini hot dog.

Up Next: Un certo Mr. Tom Ford l'ha scelta di recente come consulente internazionale per artisti creativi per Tom Ford Beauty. "È una forza creativa che ammiro molto, " dice. Immaginiamo che il sentimento sia reciproco.

Shani Darden

L'ex video vixen è ora l'estetista più ricercato di Hollywood.

Dopo un periodo come ballerina nei video hip-hop degli anni '90, era nel film di LL Cool J "-Denomenon" -Darden studiato sotto un dermatologo di Los Angeles prima di mettersi in proprio. La combinazione del celebrity gomito a gomito e dell'esperienza clinica informa il suo imperturbabile approccio no-BS.

Mask Force: Darden giura per la maschera facciale LED Deesse realizzata in Corea. L'anno scorso, la creazione di Stormtrooper è stata creata per una serie di Instagram stellati. Darden, ovviamente, non parla di questo clamore. Riguarda la produzione di collagene migliorata: "Sì, è un'ottima immagine. Ma la parte migliore è che funziona davvero. "

Ritorno alle origini: nell'era della cura della pelle, la mucillina della lumaca, le iniezioni di plasma, Darden afferma: "Non mi piace esagerare." In uno studio dietro casa sua, usa il suo approccio low-key su alcune delle celebrità più briose che lavorano oggi, tra cui Rosie Huntington-Whiteley, Chrissy Teigen e Jessica Alba.

A sinistra: ColourPop x Hello Kitty Labbro ultra lucido in Supercute, Karrueche x ColourPop KaePop Super Shock Guancia in Flush'd (in alto) e Super Shock Shadow in Beverly (in basso) e ColourPop x Hello Kitty Super Shock Guancia in portamonete (a sinistra) e School Is Fun (a destra).

ColourPop

I fondatori della compagnia di bellezza della California hanno rivoluzionato i cosmetici veloci ed etici.

Il fratello e la sorella John e Laura Nelson hanno ereditato dai loro genitori lo Spatz Labs, un impianto di produzione di cosmetici a circa un'ora da Los Angeles. Per decenni, Spatz ha creato prodotti di alta qualità per i marchi di punta, finché i fratelli non hanno reso le cose interessanti. Hanno lanciato Kylie Cosmetics (hai sentito parlare di quei Lip Kits, giusto?) E hanno fondato la società ColourPop, una collezione di trucco riccamente pigmentato, venduta online ai prezzi dei drugstore.

Veloce: al ColourPop HQ, un team di collaboratori aggiorna Instagram tutto il giorno. Ciò significa che se la beauty vlogger Amanda Steele è di tendenza (lei lo è), o se Hello Kitty ha un momento (lo ha fatto), o se l'ombretto bordeaux è su tutto il tappeto rosso (lo era), ColourPop può avere un prodotto sul suo sito web più veloce di chiunque altro. È la versione di bellezza della moda veloce, ed è appena iniziato.

Shaughnessy Keely

Arch by Arch, l'artista del tatuaggio canadese ha portato l'inchiostro per sopracciglia artful al mainstream.

Spesso, le imprese più innovative nascono da un'esigenza insoddisfatta. Questo è il caso di Shaughnessy Keely. Quando era la direttrice di un negozio di tatuaggi a Vancouver, i clienti continuavano a chiedere tatuaggi per sopracciglia, non tributi alle loro mamme. Dopo aver realizzato che nessuno in città ha ufficialmente offerto la tecnica chiamata microblading, lo studente della scuola d'arte ha aperto Studio Sashiko per riempire il vuoto nel 2015. (Ha in programma di aprire una nuova sede a LA quest'anno).

Potere dell'immagine: per fare in modo che i tatuaggi per le sopracciglia sembrino meno spaventosi, ha iniziato a postare gli scatti prima e dopo. E le persone - da Hong Kong, dalla Svezia - amavano ciò che vedevano. "Mi stupisce ancora vedere fino a che punto qualcuno andrà per buone sopracciglia", dice.

Picchi dentro la borsa di Ashley Graham: è organizzata in modo folle.

Top