Raccomandato 2019

Scelta Del Redattore

L'errore sbiancamento dei denti che scurisce i tuoi bianchi perlati
Preparati: gli amanti di Harajuku stanno per colpire in grande
Stai per voler vedere Taraji P. Henson's Stunning New Braided Hairstyle

Trucco del caos: dietro i prodotti virali del marchio di bellezza

Oligarchia Bancaria - Storia della Federal Reserve [sub ita] (Luglio 2019).

Anonim

Negli ultimi due mesi, Chaos Makeup ha imparato cosa vuol dire diventare virale. Tra il suo evidenziatore chiaro-arcobaleno e la sua crema dell'umore che cambia colore, il marchio di bellezza texano è passato da un radar all'altro a uno da guardare. (Alcuni dei suoi evidenziatori sono addirittura finiti nel kit del makeup artist Val Garland.) Circa 144.000 persone - e il conteggio - seguono Chaos Makeup su Instagram per verificare quale trucco magico ne scaturisca. Con i miei colleghi editori completamente disorientati dai suoi prodotti, ho chiacchierato con Megan Martinez, la fondatrice di Chaos Makeup, per scoprire i suoi segreti. Si scopre che il 28enne fa tutto a mano in un piccolo laboratorio nel sud del Texas con l'aiuto di altre due persone. Sfortunatamente, Martinez mantiene le sue formule strettamente legate, ma ha condiviso come è il processo di produzione e come è diventato il trucco di Chaos.

Il nome Chaos Makeup è stato originariamente utilizzato in un altro contesto. A 14 anni, Martinez era un adolescente senzatetto. Per fare soldi, lavorava alla Whataburger, prendeva dei lavori strani, e faceva il trucco dei suoi compagni di classe per le danze scolastiche. "Il trucco non è stato qualcosa che ho fatto perché mi piace", condivide Martinez. "Era qualcosa a cui ero solo bravo. All'epoca era un mezzo di sopravvivenza". All'età di 15 anni, Martinez si considerava una truccatrice freelance a tempo pieno e creava un profilo Myspace come ChaosMakeupArtist, e costruì un seguito per la sua estetica punk. "Tutto quello che ho fatto è stato pazzesco", dice Martinez. "Proprio come il nome di Chaos Makeup, ho fatto tutto caotico, il mio modo di essere era caotico, il mio aspetto era caotico, specialmente per il sud del Texas, quindi mi sono distinto, ma in realtà ha funzionato per un buon PR. ben noto per questo. "

Martinez ha anche ottenuto riconoscimenti per un particolare look e prodotto che ha usato. "Ero molto conosciuto per la brillantezza e l'evidenza generale", spiega. "La gente in quel momento pensava che fosse grossolano e untuoso, non era come ora è dove è ammirato e apprezzato". Martinez avrebbe usato evidenziatori colorati sui suoi clienti che si è tirata su da sola. "Quella era la mia cosa", dice. "Mi stavo ribellando, se non fosse bello volevo farlo, se non fosse normale volevo farlo, se fosse neutrale volevo renderlo colorato, dovevo essere il contrario di tutto. "

Evidenziatori colorati erano inauditi a Corpus Christi. "Non sono riuscito a trovare nulla che potesse rendere la pelle bagnata", dice. "Quello era il mio obiettivo in quel momento. Volevo qualcosa con una finitura super-umida e bagnata, ma al momento non c'era niente del genere. "La soluzione di Martinez si mescolava mettendo in evidenza la polvere di MAC, l'ombretto scintillante e l'alcol. "Ero come un piccolo chimico", dice. "Lo pesavo e lo mettevo alla prova e l'errore: una volta realizzato quello che volevo, avrei mescolato tutto e premuto". Presto cominciò a venderli sul lato in piccoli laboratori che avrebbe fatto. Alla fine, i marchi di bellezza indie hanno iniziato a cercarla per le collaborazioni.

Dopo un paio d'anni, Martinez era pronta a fare il suo prodotto professionalmente per conto suo. Fu allora che nasceva il trucco del caos, senza l'artista alla fine. Per circa un anno, ha lavorato per perfezionare i suoi evidenziatori colorati con una base chiara. "L'idea era di creare colori che si potessero consumare", dice. "Non dovresti sentirti imbarazzato da loro, non dovresti sentirti come se avessi un livido sul viso, non dovresti sentirti come se avessi l'ombretto sulle guance, dovresti sentirti bella, sicura, e potrebbe andare ovunque L'unica volta che questo evidenziatore mostra il suo colore è quando colpisce la luce, anche se dovrebbe essere bello, non come Halloween ". Inchiodare la base chiara è stata la parte più difficile del processo di formulazione, aggiunge. Una volta che gli evidenziatori sono stati considerati perfetti, Martinez ha iniziato a vendere sei evidenziatori individuali.

L'anno scorso, il lato beauty di Internet si è praticamente rotto quando gli evidenziatori arcobaleno sono diventati una cosa. I fan di Chaos Makeup hanno realizzato che il marchio di bellezza del Texas aveva tutti gli ingredienti giusti. Doveva solo combinare tutti i suoi evidenziatori colorati. Prima di procedere, Martinez ha chiesto a uno dei marchi più famosi di fare autorizzare gli evidenziatori arcobaleno. "In genere non lo faccio, ma volevo farlo per rispetto", dice. "Ho ricevuto una benedizione da loro e siamo andati avanti e abbiamo realizzato il nostro prototipo." Ho scoperto il prodotto finale il mese scorso e è stato ipnotizzato dai video che Martinez ha postato su Instagram. A causa della sua base chiara, non avresti mai saputo che qualcuno indossava l'evidenziatore arcobaleno fino a quando non si sono voltati.

Quella stregoneria è solo l'inizio. Come visto su Instagram, Martinez sta lavorando a un prodotto che cambia colore ispirato alla sua infanzia degli anni '90. "Quello era un tempo in cui c'era stato un cambiamento di umore, cambiando l'umore. Era così bello ", dice." Ricordo quelle matite che avevamo che erano a base di nero, e avrebbero cambiato i colori basandoci sul calore. Questi sono davvero ciò che inizialmente ha scatenato questo. "Sapendo che i balsami per le labbra che si trasformano in base al pH delle tue labbra esiste, ha iniziato a cercare come creare la sua formula per il trucco che cambia colore. Martinez spera di creare un reattivo al calore che sia opaco, asciuga verso il basso e impermeabile.

Inoltre, Martinez è completamente autodidatta. Nel prossimo futuro, spera di diventare un chimico. Nel frattempo, legge i libri di testo di chimica per imparare a creare i prossimi prodotti di Chaos Makeup come l'evidenziatore olografico che ha anche nelle opere. Perché Martinez vive in una piccola città, rendendo tutti i suoi prodotti a mano sembra essere l'unica opzione per lei. "Non li faccio perché voglio, " spiega. "Li faccio perché non c'è niente qui, non avevamo scelta, se fossimo in una città più grande o vicino a qualche laboratorio, non avrei fatto tutto a mano, non ho scelta, il nostro più grande obiettivo è qualcun altro fa praticamente la maggior parte della produzione ".

Con l'aumento della domanda per il suo trucco, Martinez spera di produrre in serie i prodotti di Chaos Makeup. Tuttavia, è estremamente protettiva nei confronti delle sue formule. Per questo motivo, ha solo altre due persone che lavorano per lei al momento. "Sono molto stanco e ho paura di insegnare a un gruppo di persone", dice Martinez. "Stiamo esaminando la produzione di massa, ma non vogliamo perdere la qualità dei prodotti. Siamo molto pignoli a riguardo. “

Quando era più giovane, il trucco era un mezzo per un fine per Martinez. Lo stesso vale per la sua azienda di cosmetici. "Il mio sogno è essere un attivista umanitario e animalista", dice. "Avevo bisogno di qualcosa per finanziare i miei sforzi umanitari, tutto questo per finanziare il mio sogno e il mio sogno di diventare uno scienziato / attivista umanitario / animale. Voglio combattere per il pianeta".

Puoi acquistare i prodotti virali di Chaos Makeup ora su chaosmakeup.com.

Ora, guarda Rashida Jones recensire strani prodotti di bellezza:

Top