Raccomandato 2019

Scelta Del Redattore

Fashion Director Yasmin Sewell On Curls, Blue Liner e Lasers
Come legare un piega sul collo
Una soluzione rapida per il sovraccarico dei profumi

5 consigli che vorrei sapere su come prepararsi per il sesso anale

Sesso anale - Guida per principianti: 5 cose che devi sapere PRIMA di farlo | Franco Trentalance (Aprile 2019).

Anonim

Mi sono chiesto per la prima volta come prepararmi al sesso anale quando ero al college. All'epoca ero con il mio primo vero ragazzo, che era anche il mio primo vero amore, un uomo che pensavo sarei rimasto per sempre. Avevo 21 anni, un'età in cui tutto è come fare o morire, specialmente per quanto riguarda l'amore.

Anche se ho avuto un paio di amici che avevano provato il sesso anale, in realtà li ho giudicati spietatamente per questo. Non potevo credere che nessuna donna sarebbe stata disposta a lasciare che il suo partner maschile mettesse qualcosa nel suo culo, specialmente un pene. Non potevo semplicemente avvolgermi il cervello e mi chiedevo cosa diavolo fosse successo a questi miei amici. Il sesso anale era qualcosa che non avrei mai, mai e poi mai fatto.

Poi il mio ragazzo, mia cara, il mio amore, l'uomo con cui avevo intenzione di stare con me fino alla mia morte, mi ha suggerito di provare anche l'anale. Secondo lui, si sentirebbe "veramente buono", o almeno questo è quello che gli avevano detto i suoi amici maschi in base alle risposte delle loro fidanzate al sesso anale. Le mie amiche, tuttavia, non erano d'accordo con questa valutazione.

Così, una notte sul mio stomaco, sul mio appartamento, con il mio compagno di stanza dall'altra parte della porta della camera da letto a guardare le repliche di Sex and the City, l'ho fatto.

Mentre il sesso anale è più diffuso che mai (uno studio del 2010 pubblicato sul Journal of Sexual Medicine ha riportato che il 46% delle donne l'aveva provato), il tabù su questo particolare atto sessuale persiste molto. Per questo motivo, molte donne non ricevono le informazioni appropriate di cui hanno bisogno per prepararsi al sesso anale e si divertono anche a farlo, il che è molto probabile!

Quindi, poiché non voglio che nessuna donna sia cieca come me, ecco le cinque cose che vorrei conoscere la notte prima della mia prima esperienza anale:

1. Hai assolutamente bisogno di usare il lubrificante.

A quel tempo la mia conoscenza del lubrificante e come usarla era così limitata da non esistere. Avevo visto pubblicità per questo, ma nella mia vita sessuale di breve durata non ce n'era mai stato bisogno, quindi non ho prestato attenzione. Tuttavia, se c'è mai l'occasione di provare il lubrificante per la prima volta, è quando si prova l'anale e quindi dovrebbe essere usato ogni volta che si esegue l'anale. A differenza della vagina, il tuo back-end non si auto-lubrifica, non importa quanto tu possa essere eccitato riguardo a questa nuova avventura. Questo è qualcosa che devi tenere a mente.

Ci sono due ragioni principali per usare il lubrificante durante il sesso anale: per cominciare, riduce l'attrito e rende l'esperienza più piacevole (in altre parole, farà meno male). Secondo, senza lubrificante, quell'attrito sta fondamentalmente garantendo lacrime all'interno dell'ano, anche se sono così piccole che non si sa che sono lì. Ciò significa che il rischio di infezioni sessualmente trasmissibili aumenta con il sesso anale, perché non c'è solo l'aspetto del liquido seminale, ma questi piccoli tagli sono un gateway per alcuni virus e batteri che vanno direttamente nel flusso sanguigno. La ricerca ha scoperto che questo è più comunemente il caso dell'HIV e dell'epatite. Mentre entrambi sono virus gestibili con cui le persone convivono, e l'HIV non è più la condanna a morte certa era solo un paio di decenni fa, evitare le IST in generale è ovviamente preferibile e dovrebbe essere un obiettivo ogni volta che si fa sesso.

2. Probabilmente dovresti iniziare con un dito o due.

Non so voi, ma prima ho perso la verginità, ho lasciato che il mio ragazzo arrivasse alla "terza base" (o "diteggiatura", come la chiamano i bambini). Anche se essere manipolato in modo vaginale non è proprio la stessa cosa di essere penetrato da un pene, almeno ti dà un'idea della sensazione che stai per provare e allunga un po 'le cose. Solo un po'.

Non devi prendere uno specchio e guardare il didietro per sapere che il muscolo dello sfintere è stretto. Ciò significa che devi assolutamente provare prima con il gioco anale, sia che si tratti di un dito o di un piccolo butt plug. E quando dico "piccolo" intendo più piccolo in lunghezza e larghezza di un pene. Inoltre, vuoi il lubrificante anche per questo. Pensala come una sessione di riscaldamento.

3. Usare i preservativi è un'idea davvero fantastica.

Anche se sei impegnato in una relazione monogama, il sesso anale richiede l'uso del preservativo. Non solo esiste la suddetta probabilità di lacerazione anale, a volte anche se si utilizza il lubrificante, il che aumenta le possibilità di contrarre una STI, ma è anche utile per la pulizia. Come un partner mi ha detto a lungo dopo quella prima notte ho provato, "Devi aspettarti un po 'di cacca quando si tratta di anale." Mi dispiace di informarti che aveva ragione. Potresti non avere una defecazione completa, ma con il pene del tuo partner che ti culmina nel culo, insieme al movimento in-out che viene in generale con il rapporto sessuale, le cose si muoveranno e, beh, succede la merda. È meglio averlo su un preservativo piuttosto che sulla spazzatura del tuo partner, a meno che non sia qualcosa in cui si trovano, nel qual caso, con tutti i mezzi.

4. Dovresti essere estremamente eccitato. Tornando a quel muscolo sfintere, per fare in modo che il sesso anale sia il più buono possibile, devi rilassarti. Sì, respirare aiuta e imparare a sbloccare quei muscoli è ancora meglio, ma ciò che realmente farà la differenza è quanto sei eccitato.

Secondo la ricerca, occorrono almeno 20 minuti affinché una donna diventi sufficientemente eccitata. (Naturalmente, questo varia da donna a donna). L'eccitazione non è solo il rilassamento, ma anche una maggiore tolleranza per le cose che potrebbero disgustarti altrimenti. Per questo motivo, le preoccupazioni sul fatto che il tuo partner stia per attaccarlo nel tuo sparo di cacca, o il tuo nervosismo su qualsiasi possibile dolore, si attenuano. Sei più capace di stare nel momento e goderti quel momento, invece di trovarti in una vertigine in cui ti stressizzi e trasformi ciò che potrebbe essere divertente in un'esperienza scoraggiante.

5. Ti rovinerà il tuo, um, pooping. Quello che avrei davvero voluto sapere era quanto il sesso anale, specialmente la prima volta, incasini il tuo intestino. Non per diventare troppo grafico, ma il modo in cui hai fatto la cacca prima della prima volta che hai l'anale è molto diverso dal modo in cui farai la cacca nei giorni successivi alla tua prima esperienza con l'anale, e ogni esperienza che ne consegue. Per uno, potresti essere stitico. E gassoso, grazie alle bolle d'aria in più che arrivano con l'atto di qualcuno che ha rapporti sessuali con il tuo culo. È del tutto normale, come ora so, ma è anche qualcosa che avrei voluto conoscere all'inizio. Quindi ora lo fai.

Alcuni di questi suoni sono piuttosto intensi, ma se il sesso anale è qualcosa di cui sei curioso e ti senti a tuo agio nel farlo, non c'è motivo per cui non possa essere un momento divertente e piacevole. Ricorda solo quanto sopra, e sarai sulla buona strada per una fantastica esperienza anale.

Namaste.

Altre storie correlate:

  • 8 posizioni di sesso pigro per aiutarti a raggiungere l'orgasmo quando non vuoi provare
  • I 10 migliori Sex Toys del 2016
  • 9 consigli per il gioco anale: nel caso in cui non sei ancora pronto per il sesso anale
Top